Cloruro di calcio (CACL2)

Il cloruro di calcio (CaCl2) è un composto chimico inorganico, solubile in acqua e altamente igroscopico. È ampiamente utilizzato in molte applicazioni industriali, come la produzione di sali stradali per la rimozione del ghiaccio, la lavorazione del cuoio, la produzione di tessuti e carta, e come agente disidratante. In campo medico e farmaceutico, il cloruro di calcio viene utilizzato come integratore alimentare per aumentare il contenuto di calcio nel corpo umano, come agente coagulante del sangue e per il trattamento di alcune patologie del sistema nervoso. Inoltre, il cloruro di calcio viene utilizzato anche come additivo alimentare per migliorare la consistenza e la stabilità dei prodotti alimentari.

CaCl2: Nome e Formula del Cloruro di Calcio

Il cloruro di calcio (CaCl2) è un composto chimico formato da ioni di calcio (Ca2+) e cloro (Cl-). È un composto salino bianco e solido, altamente igroscopico, che significa che assorbe facilmente l’umidità dall’aria. Questo lo rende utile come agente essiccante in molti processi industriali.

La formula chimica del cloruro di calcio è CaCl2, dove “Ca” rappresenta l’elemento calcio e “Cl” rappresenta l’elemento cloro. La sua massa molecolare è di 110,98 g/mol.

Il cloruro di calcio ha numerose applicazioni in diversi settori, tra cui l’industria alimentare, farmaceutica, tessile e petrolchimica. Viene utilizzato come agente antincrostante in molti prodotti alimentari, come ad esempio il formaggio. Inoltre, viene utilizzato come agente stabilizzante in molti prodotti farmaceutici e come agente disinfettante in alcune applicazioni medicinali.

Inoltre, il cloruro di calcio viene utilizzato come agente di raffreddamento in molti processi industriali, come ad esempio la refrigerazione delle bevande. Viene anche utilizzato come agente di controllo della polvere e come additivo per il cemento per migliorare la sua resistenza.

La sua formula chimica è CaCl2, dove “Ca” rappresenta l’elemento calcio e “Cl” rappresenta l’elemento cloro. Grazie alle sue proprietà igroscopiche, è utile come agente essiccante in molti processi industriali e come agente antincrostante e stabilizzante in molti prodotti alimentari e farmaceutici.

Correlato:  Idrossiapatite

Dove trovare il cloruro di calcio: guida completa alla sua localizzazione

Il cloruro di calcio (CaCl2) è un composto chimico molto versatile ampiamente utilizzato in molti settori industriali. Questo composto viene utilizzato per la produzione di cloro, per la lavorazione della gomma, per la produzione di cloruro di vinile e per la refrigerazione. Inoltre, il cloruro di calcio viene utilizzato come additivo alimentare e come agente di controllo della neve.

Se stai cercando di acquistare del cloruro di calcio per un progetto personale o per un’attività commerciale, ci sono diversi modi per trovarlo. Ecco una guida completa alla sua localizzazione.

1. Fornitori di prodotti chimici

I fornitori di prodotti chimici sono una delle principali fonti di cloruro di calcio. Questi fornitori vendono prodotti chimici a diverse aziende e organizzazioni, come laboratori, fabbriche e aziende agricole. Puoi cercare fornitori di prodotti chimici online o nei cataloghi di prodotti chimici.

2. Rivenditori di prodotti per la piscina

Il cloruro di calcio viene spesso utilizzato come additivo per piscine e jacuzzi. Pertanto, i rivenditori di prodotti per la piscina sono un’altra fonte comune di cloruro di calcio. Puoi cercare rivenditori di prodotti per la piscina online o nei negozi di prodotti per la piscina nella tua zona.

3. Negozio di forniture agricole

I negozi di forniture agricole sono un’altra fonte di cloruro di calcio, poiché viene spesso utilizzato come aggiunta al cibo per animali e come agente di controllo della neve per le strade rurali. Puoi cercare negozi di forniture agricole online o nei negozi di forniture agricole nella tua zona.

4. Siti di e-commerce

Esistono numerosi siti di e-commerce specializzati nella vendita di prodotti chimici e di prodotti per la piscina. Puoi cercare cloruro di calcio su questi siti e acquistarlo online. Tuttavia, assicurati sempre di acquistare da un venditore affidabile e di controllare le recensioni dei clienti per garantire la qualità del prodotto.

5. Produttori di cloruro di calcio

Ciò può garantirti una maggiore qualità del prodotto e una maggiore conoscenza del prodotto stesso. Puoi cercare i produttori di cloruro di calcio online o contattare l’associazione di produttori di prodotti chimici per trovare i produttori nella tua zona.

Correlato:  Silver Yoduro (AGI): struttura, proprietà, ottenimento, usi

Sia che tu stia cercando di acquistarlo per un progetto personale o per un’attività commerciale, ci sono molte opzioni disponibili. Ricorda di controllare sempre la qualità del prodotto e di acquistare da venditori affidabili.

CaCl2: Il legame chimico e le sue proprietà

Cloruro di calcio (CaCl2) è un composto chimico inorganico che si presenta come un solido bianco e deliquescente, cioè che assorbe l’umidità dall’aria e si dissolve facilmente in acqua. Il cloruro di calcio è ampiamente utilizzato in diverse applicazioni industriali, come ad esempio nella produzione di gomme, nella lavorazione dei tessuti, nella produzione di sali di strada e come additivo alimentare.

Il legame chimico del cloruro di calcio è un legame ionico, il che significa che gli atomi di calcio e cloro si attraggono elettricamente a vicenda. L’atomo di calcio ha due elettroni di valenza, mentre l’atomo di cloro ha sette elettroni di valenza. Per raggiungere la stabilità elettronica, l’atomo di calcio cede i suoi due elettroni di valenza all’atomo di cloro, formando un legame ionico tra i due atomi.

Il cloruro di calcio ha numerose proprietà fisiche e chimiche che lo rendono utile in diverse applicazioni. Ad esempio, il cloruro di calcio ha un punto di fusione relativamente basso di 772 °C e un punto di ebollizione di 1935 °C. Inoltre, il cloruro di calcio è altamente solubile in acqua, con una solubilità di circa 74 g per 100 ml di acqua a temperatura ambiente.

Il cloruro di calcio viene spesso utilizzato come agente essiccante in quanto ha la capacità di assorbire l’umidità dall’aria. Questa proprietà lo rende ideale per l’uso in ambiente di laboratorio, in cui l’umidità può influire negativamente sulla precisione degli esperimenti. Inoltre, il cloruro di calcio viene utilizzato come agente di controllo della polvere nelle miniere e nelle cave, in quanto può ridurre la polvere sollevata durante l’estrazione di minerali.

Il cloruro di calcio viene anche utilizzato come additivo alimentare, poiché è in grado di aumentare la consistenza e la stabilità di alcuni alimenti. Ad esempio, il cloruro di calcio può essere utilizzato nella produzione di formaggi, per aiutare a coagulare il latte e formare il formaggio. Inoltre, il cloruro di calcio viene utilizzato nella produzione di bevande, come la birra, per aiutare a stabilizzare il prodotto.

Correlato:  Viscosità: esempi, cause, unità, tipi

Il suo legame chimico ionico lo rende altamente solubile in acqua e in grado di assorbire l’umidità dall’aria, il che lo rende utile come agente essiccante. Inoltre, il cloruro di calcio viene utilizzato come additivo alimentare e come agente di controllo della polvere, dimostrando la sua versatilità in diverse applicazioni.

Cloruro di calcio: guida alla produzione domestica

Il cloruro di calcio (CaCl2) è un composto chimico molto utile in diverse applicazioni domestiche e industriali. Questo sale ha proprietà igroscopiche, ovvero ha la capacità di assorbire l’umidità presente nell’aria e di formare una soluzione acquosa altamente concentrata. Grazie a queste proprietà, il cloruro di calcio viene spesso utilizzato come disidratante, antighiaccio, stabilizzante e conservante.

Come produrre cloruro di calcio in casa

Sebbene il cloruro di calcio possa essere acquistato in commercio, è possibile produrlo anche in casa con pochi ingredienti e attrezzature. Ecco una semplice guida per la produzione domestica di cloruro di calcio:

Materiali

  • Calcio metallico (acquistabile online o in un negozio di prodotti chimici)
  • Acido cloridrico (soluzione al 30% o 33%, reperibile in farmacia o in un negozio di prodotti chimici)
  • Becher di vetro
  • Bilancia di precisione
  • Bicarbonato di sodio (facoltativo)

Procedimento

  1. Pesa 5 grammi di calcio metallico e trasferiscili in un becher di vetro.
  2. Aggiungi lentamente 50 millilitri di acido cloridrico al 30% o 33% al becher di vetro contenente il calcio metallico. Fai attenzione alla reazione chimica che si sviluppa: si formerà idrogeno gassoso e il becher si riscalderà.
  3. Dopo che la reazione si è completata, filtra il composto attraverso un filtro di carta per rimuovere eventuali impurità.
  4. Se desideri ottenere un cloruro di calcio più puro, puoi aggiungere una piccola quantità di bicarbonato di sodio alla soluzione filtrata per neutralizzare l’acido cloridrico residuo.
  5. Lascia evaporare la soluzione in un luogo ventilato fino a quando non si forma un solido bianco e cristallino. Questa è la tua polvere di cloruro di calcio!

Utilizzo del cloruro di calcio prodotto in casa

Il cloruro di calcio prodotto in casa può essere utilizzato per diverse applicazioni domestiche, come ad esempio:

  • Disidratazione degli alimenti, come frutta, verdura e carne.
  • Antighiaccio per le strade e i marciapiedi.
  • Stabilizzante per la produzione di formaggi e gelati.
  • Conservante per la riparazione e la manutenzione dei cementi.